Home Viabilità Modena: domani ultima giornata ”anti-smog”

Modena: domani ultima giornata ”anti-smog”

Torna anche domani, giovedì 28 marzo, la manovra antismog del Comune di Modena che prevede il blocco dei veicoli non catalizzati nel giorno indicato dai rilevamenti come il peggiore per la qualità dell’aria. Si tratta dell’ultimo appuntamento col provvedimento che, come stabilito dall’Amministrazione comunale, riguarda i mesi invernali che sono quelli con la più alta concentrazione di inquinanti.

Ricordiamo che il blocco della circolazione per i mezzi non catalizzati (blocco che include anche motoveicoli e ciclomotori a due tempi) va dalle ore 8 alle 19. L’area interessata al provvedimento è quella nel perimetro compreso tra tangenziale Neruda, via Giardini, via Panni, via Salvo d’Acquisto, via Pallanza, via Pavia, via Vaciglio, via Montanari, via Campi, via Emilia est, via Saliceto Panaro, via Minutara, via Divisione Acqui, viale dello Sport,, tangenziale Pasternak, via S: Caterina, via Malavolti, via Mar Adriatico, via Nonantolana, via Fanti, via Pico della Mirandola, via Razzaboni, via padrea Candido, via IV Novembre, viale Cialdini, via Zucchi e viale Italia. E’ attiva la rete di parcheggi scambiatori dai quali sarà possibile raggiungere il centro usufruendo dei mezzi di trasporto pubblico. E’ da sottolineare che resta in vigore la deroga al blocco per le vetture con almeno tre persone a bordo. La Polizia municipale, come tutti in giovedì, effettuerà controlli sia ai punti di ingresso dell’area di divieto che al suo interno.