Home Economia Commercio: Billè, dati Istat confermano stagnazione

Commercio: Billè, dati Istat confermano stagnazione

”I dati Istat sulle vendite al dettaglio nel 2002 e nel mese di dicembre confermano la totale
stagnazione dei consumi”. Lo afferma il presidente di Confcommercio, Sergio Billè, a margine della manifestazione ”No day”, promossa dalla sua associazione contro il referendum sull’ art.18, che stamane ha fatto tappa a Modena.

”Depurando, infatti – osserva Billè – la variazione media rispetto al 2001 del dato relativo
all’inflazione dei beni, le imprese della distribuzione nel loro complesso non hanno incrementato il proprio fatturato reale”.

Di fatto – conclude Billè – le Pmi del dettaglio (fino a cinque addetti) hanno chiuso il 2002 con una riduzione del
fatturato reale, rispetto al 2001, di circa un miliardo di euro (poco meno di duemila miliardi di vecchie lire)”.