Home Sport Pantani, Quaranta e Casagrande arrivano a Sassuolo

Pantani, Quaranta e Casagrande arrivano a Sassuolo

E’ arrivato al clou la “Settimana Internazionale Coppi e Bartali”, la grande gara di ciclismo professionistico che si concluderà domani a Sassuolo.

Alla gara partecipano molti dei grandi nomi del ciclismo italiano, a cominciare da Marco Pantani, al suo rientro ufficiale in questa occasione. Fra gli altri atleti da seguire il vincitore dello scorso anno, Francesco Casagrande, e Ivan Quaranta.
Per vederli in azione basterà essere in centro a Sassuolo, questa mattina, quando la corsa prenderà il via da piazza Garibaldi, per arrivare con un impegnativo percorso a Prignano. Sarà quindi l’occasione per vedere i campioni prima della partenza.
Domani, invece, la corsa ripartirà da Castellarano per arrivare a concludersi a Sassuolo, in via Palestro, sullo stesso rettilineo che ospitò la tappa del Giro d’Italia. I corridori percorreranno tre giri in circuito lungo la circonvallazione sassolese, che raggiungeranno intorno alle 14.30. Al traguardo finale dovrebbero arrivare intorno alle 16.00. 

In tutto il comprensorio toccato dalla corsa ci saranno manifestazioni ed iniziative collaterali.

A Sassuolo se ne sottolineano in particolare due:
la mostra-concorso ad estrazione di quadri in tema sportivo realizzati dal circolo pittori Jacopo Cavedoni, con ricavato che verrà destinato alla ricostruzione degli impianti sportivi di San Giuliano di Puglia e i progetti-concorso realizzati dalle scuole sassolesi di ogni ordine e grado. Le estrazioni dei quadri, la consegna del ricavato al sindaco di San Giuliano e la premiazione delle scolaresche vincitrici, si terranno questa mattina dalle ore 11 in piazza Garibaldi, dopo la partenza della “Coppi e Bartali”.