Home Politica Regione: Errani firma decreto nomina nuova giunta

Regione: Errani firma decreto nomina nuova giunta

Al termine della seduta di insediamento della nuova Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, il presidente della Regione Vasco Errani ha firmato il decreto di nomina della Giunta che assegna le deleghe agli assessori, annunciando che illustrerà il programma e presenterà la nuova Giunta (“che unisce – ha detto – presenze nuove a competenze che vengono da un’esperienza consolidata”) durante la seconda seduta dell’Assemblea regionale convocata per il 31 maggio.


“Vogliamo essere una suadra di governo – ha spiegato Errani – con una grande capacità di ascolto nei confronti dei cittadini e delle rappresentanze della società in generale. Elementi fondamentali per avere la capacità di vincere le sfide che ci aspettano”.



Questi i componenti la Giunta regionale e le rispettive deleghe:



Flavio Delbono, Vicepresidente. Assessore alle Finanze. Europa.



Mariangela Bastico, Assessore alla Scuola. Formazione professionale. Università. Lavoro. Pari Opportunità.



Giovanni Bissoni, Assessore alle Politiche per la salute.



Marioluigi Bruschini, Assessore alla Sicurezza territoriale. Difesa del suolo e della costa. Protezione civile.



Duccio Campagnoli, Assessore alle Attività produttive. Sviluppo economico. Piano telematico.



Anna Maria Dapporto, Assessore alla Promozione delle politiche sociali e di quelle educative per l’infanzia e l’adolescenza. Politiche per l’immigrazione. Sviluppo del volontariato, dell’associazionismo e del Terzo Settore.



Luigi Gilli, Assessore alla Programmazione e sviluppo territoriale. Cooperazione col sistema delle Autonomie. Organizzazione.


Guido Pasi, Assessore al Turismo e Commercio.



Alfredo Peri, Assessore alla Mobilità e Trasporti.



Tiberio Rabboni, Assessore all’Agricoltura.


Alberto Ronchi, Assessore alla Cultura. Sport. Progetto giovani.



Lino Zanichelli, Assessore all’Ambiente e Sviluppo sostenibile”.



Al presidente Errani competono le seguenti materie: Rapporti tra Regione e Stato. Relazioni internazionali. Coordinamento attività regionali all’estero e iniziative a favore degli emigrati. Cooperazione internazionale. Coordinamento delle politiche di programmazione regionale e delle politiche integrate d’area. Comunicazione e marketing regionale. Sicurezza delle città e del territorio regionale.



Il sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Alfredo Bertelli, può rappresentare, su suo mandato, il Presidente nelle attività istituzionali, amministrative e politiche della Regione. Assicura il coordinamento delle attività intersettoriali.



A margine della prima seduta della nuova Assemblea legislativa che oggi ha eletto presidente Monica Donini, Errani ha espresso anche l’apprezzamento per “un risultato che segna uno spirito istituzionale positivo, protagonisti maggioranza e opposizione insieme. “L’elezione di una donna – ha sottolineato il Presidente – è un passo avanti verso la parità di genere, un obiettivo ancora da raggiungere ma sul quale lavoreremo con impegno”.


“I prossimi anni – ha aggiunto – dovranno portare a vincere la sfida della competitività scommettendo sulla conoscenza , il sapere, i giovani e la coesione sociale. Sono convinto che la società regionale, i cittadini dell’Emilia-Romagna abbiano la forza, le competenze e l’energia per poterla affrontare in modo vincente, continuando ad essere quella grande regione europea che siamo”.