Home Attualita' Latte infanzia: Coldiretti, intensificare i controlli

Latte infanzia: Coldiretti, intensificare i controlli

Il fatto che i sequestri abbiano interessato i due principali gruppi presenti sul mercato del latte per l’infanzia, rende necessario intensificare i controlli per fugare ogni dubbio su eventuali rischi per i prodotti in commercio in un settore determinante per l’alimentazione e la salute.

E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare l’avvio in tutta Italia di sequestri di alcuni prodotti a marchio Milupa dopo quelli che hanno interessato il gruppo Nestlè.

Si tratta di una esigenza – continua la Coldiretti – per valorizzare il lavoro degli allevatori e degli imprenditori agricoli italiani impegnati in produzioni di grande qualità, genuinità e sicurezza con valori da primato a livello comunitario e internazionale.

Il marchio Mellin – riferisce la Coldiretti – è stato recentemente acquisito dal gruppo Numico che insieme alla Nestlè è il principale operatore del settore in Italia, dove quattro soli si dividono oltre il 90 per cento del mercato.