Home Politica Severi (FI) su crollo tetto piscina Sassuolo

Severi (FI) su crollo tetto piscina Sassuolo

“Di chi è la responsabilità del crollo di parte del soffitto della piscina comunale di Sassuolo? Quali sono le cause alla base di una tragedia sfiorata? Sono state avviate indagini per accertare le cause del crollo e le eventuali responsabilità?

E’ vero che alle segnalazioni di alcuni utenti della piscina che nei giorni scorsi segnalavano la presenza di detriti e sabbia nella vasca non sarebbe seguito nessun controllo? Che cosa si intende fare per scongiurare il ripetersi di simili eventi? E’ previsto un risarcimento dei danni subiti dalle persone presenti nel momento dell’incidente?. Lo chiede in due interrogazioni presentate all’Amministrazione comunale di Sassuolo e all’Amministrazione provinciale dal Capogruppo di Forza Italia in Provincia di Modena, Claudia Severi, Consigliere comunale del gruppo degli azzurri a Sassuolo.



“Ciò che è accaduto alla piscina di Sassuolo – ha affermato l’esponente Azzurro – è di una gravità inaudita. La vita delle persone che frequentano la piscina pubblica è stata messa gravemente a rischio. Solo per un puro caso non ci sono state vittime. E questo è inaccettabile. Purtroppo il crollo nella piscina di Sassuolo è soltanto l’ultimo di una lunga serie di pericolosi cedimenti che negli ultimi mesi hanno riguardato strutture pubbliche. Per questo chiediamo agli amministratori di sinistra di comune e provincia di accertare le responsabilità per quanto accaduto e di mettere a punto intervento straordinari sul fronte della prevenzione per scongiurare ulteriori e futuri rischi”.