Home Bologna Rebaudengo e il Ministro Catalano visitano scuole montagna bolognese

Rebaudengo e il Ministro Catalano visitano scuole montagna bolognese

La mattina di mercoledì 17 gennaio l’assessore provinciale all’Istruzione, Paolo Rebaudengo, accompagnerà il nuovo direttore regionale del Ministero della Pubblica Istruzione, Luigi Catalano, in visita alle scuole della montagna bolognese. Per questa prima visita, è stato scelto il Polo
scolastico “Caduti della Direttissima” di Castiglione dei Pepoli, la cui dirigente, Daniela Aureli, è anche assessore all’Istruzione dello stesso comune.

I temi della qualità dell’offerta formativa, della continuità didattica, delle problematiche legate ai mutamenti economico-sociali e demografici, particolarmente sentiti in quei territori, ove le percentuali di immigrazione sono le più alte della provincia, e delle difficoltà degli Enti locali delle Comunità montane a investire nell’edilizia scolastica, e a sostenere con proprie risorse le carenze che negli ultimi anni si sono avute nel tempo pieno della scuola dell’infanzia, costituiranno quindi i principali temi che saranno affrontati.

L’incontro si terrà nell’aula magna della scuola; saranno presenti anche il dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Paolo Marcheselli, i
presidenti della Comunità Montana della “Alta e Media Valle del Reno”, Pasquale Colombi e della Comunità Montana “Cinque Valli Bolognesi”, Andrea
Marchi, sindaci e assessori alla Scuola dei Comuni di Sasso Marconi, Pianoro, Monterenzio, Monghidoro, Castel di Casio, Gaggio Montano,
Granaglione, Lizzano in Belvedere, Porretta Terme, Camugnano, Castel d’Aiano, Marzabotto, Vergato, Castiglione dei Pepoli, San Benedetto Val di Sambro e Monzuno e i dirigenti scolastici delle scuole di ogni ordine e grado degli stessi Comuni.

Dopo l’incontro con tutti i dirigenti scolastici della provincia, avvenuto giovedì scorso, iniziano quindi il 17 gennaio per il nuovo direttore
regionale Catalano, la serie di incontri con le scuole del territorio e con gli Enti locali.