Home Salute Anche a Sassuolo e comprensorio iniziative per lotta ai tumori

Anche a Sassuolo e comprensorio iniziative per lotta ai tumori

Un camper itinerante per fornire informazioni nei mercati settimanali, monumenti che si tingono di rosa, incontri e una fiaccolata per sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione dei tumori. Sono alcune delle iniziative che verranno messe in campo, dal 10 ottobre al 9 novembre anche a Sassuolo e nei comuni del Comprensorio.

Un ricco programma, intitolato “Acquista in salute”, diventato ormai un appuntamento tradizionale. Quest’anno la prevenzione si concentra in particolar modo sui tumori femminili.


Il camper di educazione sanitaria della LILT sarà presente con materiale informativo nei mercati settimanali di Sassuolo venerdì 24 ottobre. Grazie all’impegno dei Comuni, anche in provincia di Modena come in alcune grandi metropoli nel mondo, alcuni significativi luoghi e monumenti saranno illuminati di rosa per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione dei tumori che colpiscono le donne.


Nell’ambito della campagna nazionale “Nastro Rosa” di LILT, infatti, si accenderanno di rosa: a Sassuolo piazza Garibaldi e la Torre dell’orologio (dall’11 al 31 ottobre), a Formigine la Torre dell’Orologio (piazza Calcagnini dal 16 – cerimonia di accensione ore 19.30 – al 31 ottobre), a Maranello la rotonda del centro (incrocio tra via Nazionale e Via Giardini, dal 18 al 25 ottobre).



Nella nostra regione le donne dai 50 ai 69 anni sono invitate ad aderire al programma di screening gratuito che prevede una mammografia ogni due anni. Per le donne dai 25 ai 64 anni, inoltre, l’invito è quello di aderire allo screening dei tumori del collo dell’utero (pap-test). Rivolto a donne e uomini di età compresa fra 50 e 69 anni, invece, è lo screening per la diagnosi precoce del tumore del colon-retto da eseguire ogni due anni. Tali programmi di salute pubblica possono prevenire lo sviluppo di neoplasie o aumentare la probabilità che una neoplasia venga curata efficacemente e tempestivamente.



Il programma completo degli eventi è scaricabile su www.ppsmodena.it