» Reggio Emilia

Grande interesse e partecipazione per il primo incontro con i cittadini di Fabbrico per insegnare a risparmiare sulle bollette di luce, gas e acqua

Grande la partecipazione e alto l’interesse degli abitanti di due condomini di via De Amicis a Fabbrico dove ieri si sono svolti i primi due incontri pubblici, organizzati dal Comune di Fabbrico in collaborazione con Acer Reggio Emilia, per insegnare, attraverso alcuni semplici accorgimenti, ad ottenere il massimo risparmio nella gestione delle utenze.

A illustrare le buone pratiche per il corretto utilizzo di luce, gas e acqua, le cui bollette incidono sempre di più sui costi generali della casa sono intervenuti Alfonso Chiessi, vice presidente di Acer Reggio Emilia, insieme al dr. Mauro Bonacini, dirigente del Settore Gestione, e al geom. Ivan Arduini, responsabile del Servizio Manutenzioni di Acer Reggio Emilia.

Ad ascoltare anche il sindaco Luca Parmiggiani e l’assessore alle Politiche della Casa Milena Bisi, che sono intervenuti, insieme ai cittadini, per chiedere delucidazioni anche rispetto alla lettura delle bollette e la comprensione dei dati in esse contenute.

Ai cittadini sono stati consegnati materiali informativi in diverse lingue, messi a disposizione da Acer, dedicati all’uso corretto degli alloggi per garantire la serena convivenza delle persone nei condomini, ed è stata inoltre distribuita gratuitamente una confezione di “frangigetto” da applicare ai rubinetti per favorire il risparmio dell’acqua.

“Oggi – ha spiegato il vice presidente di Acer Reggio Emilia, Alfonso Chiessi – è necessario sensibilizzare i cittadini a contenere gli sprechi e con piccoli accorgimenti noteranno da subito un notevole risparmio sulle bollette. Acer e il Comune continuerà questo percorso informativo e, visto l’interesse e la partecipazione raccolta, auspichiamo possa essere avviato anche negli altri Comuni per rispondere non solo ai bisogni delle persone più anziane, ma anche dei tanti giovani su cui crediamo vada fatta un’opera di informazione per creare la consapevolezza che risorse così importanti per la sopravvivenza, come acqua, luce e gas, non possano essere sprecate”.

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 28 query in 0,603 secondi •