» Lavoro - Modena

Filcams/Cgil Modena, rinnovato il contratto aziendale MediaGroup98

Dopo alcuni mesi di trattativa è stato raggiunto l’accordo per il rinnovo del Contratto integrativo aziendale per Mediagroup98 Soc. Coop. di Modena, che coi suoi 260 dipendenti (240 dei quali soci), è la maggiore impresa negli appalti della cultura e dell’informazione nel nostro territorio.

Offre servizi di comunicazione, organizzazione eventi, web, servizi di gestione del pubblico presso musei e teatri, gestisce centri per l’informazione al cittadino e, unitamente ad altre imprese, ha preso in concessione il Museo Casa Enzo Ferrari, di cui dirige il progetto di gestione.

Il rinnovo dell’integrativo aziendale sottoscritto con la Filcams-Cgil consente ai lavoratori di Mediagroup98 di migliorare le parti del Contratto Nazionale del Terziario sottoscritto separatamente nel 2011 da Cisl e Uil di categoria.

Nello specifico occorre evidenziare come Mediagroup98 continuerà a pagare i primi 3 giorni di malattia al 100%, continuerà a corrispondere integralmente anche ai nuovi assunti tutte le ore di permesso previste dal Contratto Nazionale sottoscritto unitariamente nel 2008, non ricorrerà ad un periodo di apprendistato più lungo per i lavoratori stranieri e non si avvarrà delle clausole compromissorie previste dal Contratto separato del 2011.

Rilevante è anche l’impegno della Cooperativa sul tema delle esternalizzazioni, per le quali Mediagroup98 si affiderà solo a quelle ditte che applicano ai loro dipendenti i Contratti Nazionali sottoscritti dalle Organizzazioni Sindacali maggiormente rappresentative, attuando anche un costante monitoraggio sulla corretta attuazione degli stessi anche per quel che riguarda gli aspetti retributivi, previdenziali, assistenziali e di sicurezza sul lavoro per il personale impiegato.

A margine della trattativa va evidenziata anche la disponibilità da parte della Cooperativa di valutare i percorsi professionali dei lavoratori dell’appalto della biblioteca comunale Loria di Carpi, attualmente in cassa integrazione dopo la reinternalizzazione del servizio operato dal Comune di Carpi.

Si tratta di un impegno rilevante, in un momento nel quale Mediagroup98 sta sostenendo al proprio interno azioni per il mantenimento dell’occupazione dei propri lavoratori, stante la grave crisi economica che negli ultimi due anni ha ridotto il fatturato e pesantemente eroso i margini di redditività aziendale.

Anche per questo la Filcams-Cgil di Modena esprime soddisfazione per il rinnovo dell’integrativo aziendale, giunto al termine di una discussione resa complessa da un contesto – quello degli appalti pubblici e privati – dove la rincorsa alla riduzione dei costi, primo tra tutti quello del personale, crea fenomeni perversi come l’applicazione di contratti “pirata”, la crescita del lavoro irregolare e nero, il crollo della qualità dei servizi offerti.

Nei giorni scorsi l’accordo è stato approvato all’unanimità da lavoratrici e lavoratori riuniti in assemblea.

(Filcams/Cgil Modena)

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Plus
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Pinterest
  • Add to favorites
  • Email
  • Print



Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2012
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 28 query in 0,757 secondi •