» Modena - Scuola

200 studenti delle Marconi di Modena a scuola dai Vigili Urbani

Condividi su Google+

pm-studenti-marconiTolleranza “zero”, quando ne va della sicurezza dei pedoni, a maggior ragione se si tratta di bambini, come facilmente avviene davanti alle scuole negli orari di entrata e uscita delle scolaresche.

Sono stati proprio gli studenti delle scuole secondarie di primo grado Marconi, ma anche i loro colleghi più giovani delle primarie Anna Frank, a multare, nelle vesti di inflessibili vigili urbani, i comportamenti scorretti di genitori e altri adulti alla guida. Le multe sono ovviamente finte; reale invece il richiamo nel caso di comportamenti sbagliati e rischiosi che i giovani vigili hanno prontamente sanzionato con un apposito modulo.

Nei giorni precedenti i ragazzi delle Marconi hanno iniziato un percorso di educazione stradale guidato dalla Polizia municipale di Modena, che ha preso il via non lontano dalla scuola, all’Erre nord tra la sede della Municipale e il Centro di aggregazione giovanile Happen. Dopo aver percorso a piedi, insieme a una vigilessa, il tragitto da scuola al comparto, hanno discusso con lei dei problemi incontrati durante il cammino, prendendo spunto anche dalle risposte a un questionario precedentemente somministrato.

Il progetto, appena avviato, interesserà otto classi prime delle medie Marconi coinvolgendo complessivamente quasi 200 ragazzi. Mentre interessa anche gli studenti delle classi seconde e terze l’attività di educazione stradale e di educazione alla legalità che gli agenti del Comando di via Galilei svolgeranno durante l’anno scolastico attraverso incontri in classe.

Lo scorso anno scolastico i percorsi di educazione stradale condotti dalla Polizia hanno coinvolto complessivamente circa 7800 studenti dalle primarie alle secondarie superiori. In particolare sono stati interessati 4.130 studenti delle classi terze, quarte e quinte delle elementari; 1.800 delle secondarie di primo grado e 1.875 delle superiori.

Inoltre, i vigili hanno condotto progetti speciali che hanno coinvolto oltre 10 classi interessando più di 2750 bambini e ragazzi, come i percorsi alla legalità realizzati nelle scuole medie Cavour, Calvino e Marconi, ma anche le gimkane e i percorsi in bici all’interno dei cortili delle scuole realizzati in dieci primarie, i percorsi a piedi nell’isolato con altre sei primarie per mettere in pratica le regole apprese negli incontri in classe; mentre venti classi delle scuole elementari sono andate in visita al Comando. Sono stati quindi oltre 10.500 i ragazzi raggiunti complessivamente dalla Polizia municipale di Modena attraverso diverse proposte educative.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2016
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 18 query in 0,433 secondi •