» Bologna - Cronaca

La truffa dell’inserzione fasulla: tre persone denunciate in provincia di Bologna

I Carabinieri della Stazione di Vado di Monzuno e Alto Reno Terme hanno denunciato tre persone per truffa, due italiani, un 25enne di Pescara e un 32enen di Pineto (TE) e un tunisino, 42enne di Monselice (PD). Si tratta dei soliti imbroglioni “online” che con la scusa di vendere sul web piccoli accessori di uso comune, in questo caso uno smartphone e una consolle per videogiochi, si fanno “ricaricare” la carta di credito e invece di spedire la merce svaniscono nel nulla, lasciando il cliente in attesa di un pacco che non arriverà mai.

Questa volta, a pagarne le spese, per un danno complessivo di 550 euro, sono stati un 21enne di Monzuno e un 37enne di Gaggio Montano. I tre truffatori, professionisti del crimine, hanno precedenti di polizia.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 9 query in 0,092 secondi •