» Bologna - Trasporti

Le novità per i servizi di bus in vigore dal 15 settembre nel bacino metropolitano di Bologna

In concomitanza con l’entrata in vigore dell’orario invernale dei bus, coincidente con l’avvio dell’anno scolastico, da venerdì 15 settembre saranno attive le seguenti modifiche ai servizi di trasporto pubblico del bacino di Bologna:

SERVIZIO URBANO DI BOLOGNA

Linea 25: dopo aver effettuato capolinea in via Due Madonne, in comune con il 14A, il percorso del bus è prolungato fino alla fermata “Canova” presso la Rotonda Gozzetti.

Circolare 38/39: fra via Montefiorino e l’Ospedale Maggiore il percorso è modificato, con transito in entrambe le direzioni su via Timavo, Pasubio, Marzabotto.

Linea 55: modificati gli orari di transito in via Scandellara, sulla base delle richieste dell’Istituto Comprensivo 7 ed in accordo con il Quartiere San Donato-San Vitale.

Linea T2 e C: la linea T2 viene prolungata fino al Parcheggio Tanari e ne viene intensificata la frequenza (con corse ogni 13 minuti anziché ogni 16). Nel contempo, data la sostanziale sovrapposizione dei percorsi delle due linee, al sabato viene soppressa la navetta C.

 

SERVIZIO EXTRAURBANO BOLOGNA

Nuova linea 115: collegamento fra Medicina e la stazione ferroviaria di Castel San Pietro (ingresso nord).

Linea 242 (Nightbus San Vitale): nuovo percorso e nuovo orario, con estensione del servizio a Medicina, Villafontana, Mezzolara e Riccardina.

Linea Prontobus 437: prolungamento da Castenaso a Marano.

Linea 454: modifica di percorso nella Zona Industriale di Stiatico.

Nuova linea 505: collegamento fra Bonconvento, Castel Campeggi, Longara e Calderara.

Nuova linea 674: collegamento fra la stazione ferroviaria di Pilastrino e la zona industriale di Zola Predosa. Il servizio della linea 674 è a tariffa ordinaria; chi arriva a Pilastrino con bus o treno con un biglietto o abbonamento valido, può accedere al servizio della navetta 674 validando lo stesso titolo senza costi ulteriori.

Linea 506: modifica del percorso nel centro di Calderara con soppressione del transito su Via Roma.

Linee 95 – 446  – 447: modificati gli orari per servire più efficacemente gli orari di uscita degli studenti dagli istituti superiori di Bologna.

 

SERVIZIO URBANO DI IMOLA

Nuova linea 5: collegamento fra la stazione e il centro storico attivo nei giorni feriali (sabato compreso), su percorso circolare, con minibus elettrici; la linea è attiva ogni 20 minuti dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 18.40.

Linea 44: la linea assume la nuova numerazione 104, ferme restando tutte le altre caratteristiche; in particolare continua a svolgere il servizio urbano intervallato nei transiti con la linea 4 nel tratto cittadino.

Linee 1 e 3: da Zolino e Pedagna in direzione della stazione ferroviaria abbandonano il percorso nel centro storico, transitando su viale Carducci; inoltre, gli orari delle due linee vengono modificati, in modo da intervallare meglio i passaggi dalla stazione in direzione dell’Ospedale e della Pedagna rispetto a quelli della linea 4/104.

***

Tutti gli orari delle linee in vigore dal 15 settembre sono consultabili online sul sito di Tper www.tper.it alla sezione “Percorsi e Orari”, impostando la ricerca per la data d’interesse.

Su tutta la rete, ed in particolare su quella extraurbana per favorire gli spostamenti pendolari, gli orari dei bus a maggiore utenza scolastica sono elaborati tenendo conto anche delle indicazioni fornite dagli istituti in relazione agli orari d’uscita a regime definitivo.

Nei primi giorni di scuola, in periodo di orari scolastici provvisori, l’estrema variabilità dei calendari delle lezioni potrebbe comportare disagi e carichi non rispondenti pienamente alle esigenze dei passeggeri. Un quadro più indicativo, che permetterà di apportare le necessarie variazioni si potrà avere solo dopo le prime settimane; Tper compirà, comunque, già da subito puntuali verifiche attraverso il proprio personale d’esercizio, al fine di monitorare i carichi d’utenza e valutare l’effettiva esigenza di interventi migliorativi laddove se ne ravvisi la necessità.

 




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 8 query in 0,479 secondi •