» Politica - Sassuolo - Sport

Circolo Tassi, l’Assessore Pigoni risponde a Barbieri (Sassuolo 2020)

“Circolo Tassi” era l’oggetto dell’interrogazione presentata nel corso della seduta di ieri dl Consiglio Comunale di Sassuolo dal consigliere Giorgio Barbieri di Sassuolo 2020.

“Nei giorni scorsi – si legge nell’interrogazione – la stampa locale ha riportato alcuni retroscena che riguardano la cessazione della collaborazione con il Circolo Tassi da parte dello “storico” insegnante di ginnastica….. In particolare si chiede: corrisponde a verità quanto riportato dalla stampa, e cioè che l’assessore Pigoni avrebbe confermato all’ex insegnante la possibilità di avere in affitto (o sub – affitto) i locali del Circolo per una propria Associazione Sportiva Dilettantistica? Corrisponde a verità quanto riportato sulla stampa, e cioè che l’assessore Pigoni avrebbe confermato all’ex insegnante la possibilità di fondare una nuova Associazione Sportiva Dilettantistica per potersi assicurare uno stipendio ed una pensione in quanto l’apertura di una partita Iva sarebbe stata troppo onerosa? L’assessore Pigoni o altri esponenti dell’amministrazione comunale hanno avuto un ruolo anche nella ricerca di locali idonei all’attività alternativi a quelli del Circolo Tassi che potessero essere utilizzati dalla nuova Associazione Sportiva Dilettantistica? Come l’amministrazione valuta l’operato del Circolo tassi ed il ruolo che ricopre nel tessuto sociale cittadino?”

Ha risposto l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni: “A fronte di una richiesta di appuntamento da parte di Gianluca Bonacini, è avvenuto un incontro nel corso del quale Bonacini è stato attentamente  ascoltato.  L’amministrazione ha ribadito  il  rispetto della autonomia di ciascuno in materia di scelte professionali ovvero rispetto alla  istituzione di un nuovo soggetto associativo. Allo stesso modo  è fatta salva  la facoltà per il circolo Tassi di avviare collaborazioni  con professionisti o con  soggetti associativi.

Nel merito dei quesiti posti:

1)        Non corrisponde a verità che l’assessore Pigoni abbia  prospettato  all’ex insegnante la possibilità di ottenere a qualsiasi titolo i locali del Circolo per una propria Associazione sportiva Dilettantistica

2)        Non corrisponde a verità che l’assessore avrebbe confermato la possibilità di fondare una autonoma ASD al fine di assicurarsi uno stipendio o una pensione, in quanto non può essere questa una finalità di una ASD

3)        Né l’assessore Pigoni né l’amministrazione comunale hanno avuto alcun ruolo nella ricerca di locali alternativi a quelli del circolo Tassi

4)        Per quanto mi riguarda, e per quanto riguarda l’intera Amministrazione comunale, il circolo Tassi è un punto di riferimento, un patrimonio della nostra comunità sia per quanto riguarda gli aspetti sociali che culturali, sportivi e di volontariato. Non è un caso se tanti incontri pubblici svolti da questa Amministrazione siano stati fatti proprio nei locali del Tassi con i cui gestori il rapporto non è solamente ottimo, ma pressoché quotidiano”.

Il consigliere Giorgio Barbieri si è dichiarato parzialmente soddisfatto della risposta.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 16 query in 1,090 secondi •