Home Bologna Mandato di arresto europeo nei confronti di un trentaduenne eseguito dai Carabinieri...

Mandato di arresto europeo nei confronti di un trentaduenne eseguito dai Carabinieri di Vergato

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Vergato hanno eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di un trentaduenne rumeno residente in provincia di Bergamo. L’uomo dovrà scontare una pena di sette anni e otto mesi di reclusione poiché è stato ritenuto responsabile di associazione a delinquere finalizzata alle truffe, reato che lo stesso aveva commesso in Romania.

Il trentaduenne è stato individuato ieri mattina a Suisio, durante un blitz dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Vergato che avevano ricevuto la delega per procedere alla cattura del soggetto da parte dell’Autorità Giudiziaria rumena. L’operazione è stata portata a termine con la collaborazione dei Carabinieri della Compagnia di Treviglio. In attesa dell’estradizione, il rumeno è stato rinchiuso nel carcere di Bergamo.