» Musica - Reggio Emilia

Estate Folk a Bibbiano. Ritornano i concerti per la grande musica popolare

Condividi su Google+

Si chiama “Estate Folk… il sapore dell’anima” ed è la terza edizione della rassegna di musica popolare sotto le stelle a Barco di Bibbiano (RE). Promossa dal Comune di Bibbiano con la collaborazione di Arci e la cura artistica di Francesco Gualerzi, prevede due appuntamenti musicali (ad ingresso gratuito) di grande qualità all’insegna della riscoperta della musica popolare: giovedi 12 luglio (ore 21) il via alle danze lo segnerà il concerto Fisarmonica in viaggio, un percorso itinerante con Tiziano Chiappelli (fisarmonica) e Pino Bifano (chitarra) che nella suggestiva cornice di  Corte Bebbi di via Spallanzani presenterà le molteplici strade della nostra musica folclorica. Musicista jazz, ma anche di tango e musica classica: Tiziano Chiapelli, fisarmonicista di prim’ordine a livello internazionale ha seguito corsi con il maestro Gianni Coscia e con il maestro Iller Pattaccini, corsi di armonia e direzione d’orchestra sotto la guida del maestro J.B. Pearson (Usa) ed ha studiato improvvisazione jazzistica con Thad Jones (Usa) ed armonia jazz con Phil Bailey (Usa).

Il 19 luglio (ore 21) sempre alla Corte Bebbi la Estate Folk procede con il concerto The rich men quartet. Un vero e proprio viaggio nella musica tradizionale ebraica con Mirco Ghirardini (clarinetto-foto), Danie le Richiedei (violino), Thomas Sinigaglia(fisarmonica), Gianl uigi Paganelli (tuba). Esploreranno tutte le sonorità della musica klezmer, la musica tradizionale delle comunità ebraiche dell’Europa orientale. Composta prevalentemente per accompagnare feste di matrimonio, funerali o semplici episodi di vita quotidiana, questa musica esprime tutte le sfumature che vanno dalla gioia al dolore attraverso un processo di vera e propria mimesi espressiva: gli strumentisti sono chiamati a imitare il riso e il pianto attraverso melodie e assoli di grande virtuosismo.

“Questa rassegna, che vede la preziosa supervisione artistica di Francesco Gualerzi – dichiara il sindaco Andrea Carletti – rientra in un più ampio progetto di valorizzazione del nostro ricco patrimonio musicale, di cui siamo orgogliosi. Nel nostro territorio, straordinari artisti hanno trovato ispirazione lasciando un segno indelebile nella cultura musicale italiana”.

In caso di maltempo gli spettacoli saranno ospitati nei locali chiusi di Corte Bebbi.

Concerti a ingresso gratuito.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 13 query in 0,540 secondi •