Home Ambiente Via alla riqualificazione del parchetto di viale Gramsci a Modena

Via alla riqualificazione del parchetto di viale Gramsci a Modena

Partirà entro la fine dell’anno, con l’assegnazione dell’appalto per i lavori, il percorso per la realizzazione del nuovo parchetto di viale Gramsci che avrà un campo da calcetto e uno da basket attrezzati, due nuove aree giochi accessibili anche ai bambini con disabilità, un’area cani, un nuovo impianto di illuminazione a led che copre l’intero perimetro dell’area e una nuova recinzione che sostituisce quella attuale ormai danneggiata.

Il progetto esecutivo di riqualificazione e ampliamento dell’area verde situata tra viale Gramsci e la tangenziale, curato dai tecnici comunali, è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta del Comune di Modena e prevede un investimento di 250 mila euro, per metà finanziati con fondi regionali nell’ambito delle Politiche per la sicurezza, e per metà con fondi comunali. La realizzazione dell’intervento è prevista tra l’inverno e l’inizio della primavera, in modo da completare i lavori prima della ripresa della stagione vegetativa delle piante.
L’intervento per il nuovo parchetto, ampliato con l’acquisizione dell’area verde confinante per un’estensione complessiva di 7 mila metri quadrati, prevede il livellamento del terreno, in modo da portare sullo stesso piano l’area che già era destinata a parco con quella nuova, e la realizzazione di una nuova recinzione sull’intero perimetro. Inoltre, sia l’area esterna che i sentieri e i camminamenti interni del parco saranno dotati di un nuovo impianto di illuminazione a led. L’area destinata ai bambini della scuola d’infanzia sarà spostata in una zona più idonea e più facile da controllare, riducendo il tragitto necessario per raggiungerla. Saranno realizzate due aree giochi, una pensata per i bambini dai 2 ai 6 anni e l’altra con giochi più adatti ai ragazzini fino ai 12, dove saranno presenti anche alcuni giochi accessibili ai bambini con disabilità, e saranno attrezzati con reti e canestri i campetti da calcetto e da basket. Sarà infine realizzata, a ridosso della tangenziale, una nuova area cani di circa 1500 metri quadrati raggiungibile con un pedonale illuminato.