» Bologna - Sociale

Domenica a Bologna un convegno nazionale e la Festa del volontariato e dell’associazionismo

Condividi su Google+

Domenica 16 settembre torna Volontassociate, la Festa metropolitana del non profit, quest’anno dedicata agli elementi fondamentali della solidarietà. L’appuntamento è dalle 10 alle 18 a FICO Eataly World (Via Canali, 8 Bologna) con oltre 100 associazioni presenti con stand informativi e un convegno.

 

#SOCIALMETRO. Sviluppo sociale e innovazione nelle Città metropolitane

È il convegno nazionale (dalle 11 alle 13 all’Arena centrale di FICO), una novità introdotta quest’anno dai promotori di Volontassociate, in collaborazione con FICO Eataly World e CSVnet – Associazione Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato. Il convegno, pensato per diventare un appuntamento annuale, verterà sullo sviluppo sociale generato dalle reti progettuali tra enti pubblici, privato e privato sociale. In particolare il tema centrale dell’evento sarà la funzione fondamentale delle Città metropolitane di promozione e coordinamento dello sviluppo economico e sociale in collaborazione con il terzo settore e i soggetti del privato del territorio locale.

Inoltre, Volontassociate prosegue fino a fine novembre con tanti appuntamenti nei comuni dell’area metropolitana.

L’edizione 2018 si caratterizza per una campagna di comunicazione del tutto nuova, che intende presentare il non profit in maniera autentica e spontanea, nel tentativo di uscire dal luogo comune che lega il tema della solidarietà a immagini pesanti e tristi e a sentimenti buonisti.

Gli elementi fondamentali della solidarietà che verranno presentati a FICO Eataly World domenica 16 settembre sono gli stessi elementi fondamentali della vita: Fuoco, Aria, Acqua, Terra. Fuoco come le differenze: qualcosa di cui occorre prendersi cura per creare una comunità serena, accogliente ed evoluta. Aria come relazioni che, come l’ossigeno, sono indispensabili per il benessere di ogni persona, per sentirsi parte di qualcosa di importante. L’Acqua è il cambiamento delle situazioni di difficoltà e abbandono grazie al contributo di tutti per un bene comune. Infine Terra come diritti delle persone che devono avere radici profonde e solide.

Nella “veranda del frutteto” accanto all’ingresso principale di FICO Eataly World, dalle 10 alle 18, saranno più di 100 le associazioni presenti con stand informativi ed espositivi disposti in un percorso di quattro tappe che porteranno il pubblico a conoscere le storie collettive e locali di rigenerazione, emancipazione, riconoscimento e “vivere bene” delle associazioni. La zona rossa (fuoco/differenze), azzurra (aria/relazioni), blu (acqua/cambiamento) e gialla (terra/diritti).

I visitatori più curiosi, inoltre, potranno scegliere un titolo da un ricco catalogo di “libri viventi” e prenotare un posto alle letture pubbliche che si svolgeranno allo stand della Biblioteca dei Libri Viventi dove volontari in carne e ossa racconteranno la propria solidarietà in modo insolito e inaspettato.




Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Bologna2000.com supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018
· RSS PAGINA DI BOLOGNA · RSS ·
• 14 query in 0,360 secondi •