Home Bologna Guidava ubriaco e nell’incidente morì l’amico, denunciato per omicidio stradale

Guidava ubriaco e nell’incidente morì l’amico, denunciato per omicidio stradale

I Carabinieri hanno denunciato per omicidio stradale un 30enne marocchino residente a Cento di Ferrara, perchè ritenuto responsabile dell’incidente che la notte dell’8 ottobre scorso, ad Argelato, era costato la vita ad un suo amico, 33enne rumeno. L’uomo era morto sul colpo dopo essere stato sbalzato fuori dalla sua Bmw, finita fuori strada e capovolta, mentre l’amico che viaggiava con lui si era salvato.

I militari hanno scoperto che a guidare l’auto non era il rumeno rimasto ucciso, come riferito inizialmente dal superstite, ma lo stesso marocchino che, dagli esami, era risultato ubriaco. Il 30enne è stato denunciato, oltre che per omicidio stradale, anche per guida in stato di ebbrezza e senza patente, che gli era stata sospesa già nel 2014.