Home Modena Sport da combattimento: Coppa Italia Fight Net alla Union81

Sport da combattimento: Coppa Italia Fight Net alla Union81

Domenica scorsa presso il PalaLiuti a Castelferretti di Falconara Marittima (AN) si è svolta la seconda edizione della Coppa Italia dell’organizzazione sportiva Fight Net, evento dedicato al M° Risetto da poco scomparso. La Union81 di Portile ha partecipato all’evento con gli ormai storici e rodati Guerrieri del Tiepido capitanati dal Coach Cristian Guadagno, accompagnati dagli allenatori Alessandro Langiu e Davide Ponzoni, e dalla new entry, il team dedito alle discipline thailandesi, gestito dal Coach Philip Nuntarat, il Somsach Naga 9 Muay Boran School.

Con i 12 atleti in gara che hanno gareggiato nella Kickboxing, nella sua variante con le ginocchiate ovvero il K1 e nella Muay Thai, la Union81 raccogliere ben 20 medaglie d’oro, 13 d’argento e 4 di bronzo. Grazie allo sforzo di tutti gli atleti in gara, che hanno combattuto quasi in continuazione per tutta la durata della manifestazione, la Union81 si aggiudica la Coppa Italia per i minorenni e la seconda piazza per i maggiorenni.

Doveroso fare i nomi degli atleti che hanno permesso tutto questo: Melissa Guadagno, Yousra Ezzanfari, Mattia Ponzoni, Marco Picardi, Damiano Guadagno, Nicolò Succi, Luca Picardi, Nico Rosini, Youssef Ezzanfari, Alessandra Pasini, Davide Colombini, Giacomo Bascone. Con il nuovo allestimento dedicato agli sport da combattimento la Union81 si sta ritagliando sempre di più forte consenso nel settore.

***

(nella foto: Philip Nuntarat, Alessandro Langiu, Cristian Guadagno, Davide Ponzoni)