Home Bassa reggiana Sgomberato un campo abusivo a Guastalla

Sgomberato un campo abusivo a Guastalla

Questa mattina a Guastalla sono state allontanate tutte le persone presenti in un’area di proprietà del Comune sita in via Pallone Ultima, occupata abusivamente. Il provvedimento segue l’ordinanza del sindaco di Guastalla dello scorso 25 febbraio. Ciò per scongiurare rischi di salute non solo pubblica, ma anche delle persone ivi presenti.

Il terreno in argomento, dopo lo sgombero, sarà transennato e, nelle vicinanze, sarà apposta opportuna segnaletica di pericolo.

All’operazione erano presenti due funzionari della Polizia di Stato della locale Questura, 8 operatori della Polizia di Stato, 7 militari dell’Arma dei Carabinieri, personale del Gabinetto provinciale di Polizia Scientifica, reparti mobili di rinforzo, nonché, vista la presenza di minori, personale dei Servizi Sociali del Comune di Gustalla.