Home Reggio Emilia Convegno “La nuova comunicazione” e premio Pirella a Reggio Emilia

Convegno “La nuova comunicazione” e premio Pirella a Reggio Emilia

Dopo il successo delle sette edizioni precedenti, Unimore ripropone la ottava edizione dell’appuntamento con “La Nuova Comunicazione”, convegno dedicato alla pubblicità, ai suoi linguaggi e alla sua evoluzione. Organizzato per la prima volta nel 2012, in occasione del decennale della ex Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia, l’iniziativa è organizzata dal Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore

Il convegno, in programma venerdì 22 marzo, alle ore 14,00, sarà ospitato nell’Aula 8 del complesso universitario Palazzo “G. Dossetti” (viale Allegri, 9) a Reggio Emilia e si avvarrà del contributo di numerosi docenti del Dipartimento di Comunicazione ed Economia e di esperti. La direzione scientifica dell’evento è affidata al prof. Vanni Codeluppi dell’Università IULM di Milano, docente a contratto del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore.

Il programma della giornata si apre con i saluti istituzionali del Direttore del Dipartimento di Comunicazione ed Economia prof.ssa Giovanna Galli. Seguiranno diversi interventi su un tema centrale della comunicazione contemporanea: “Pubblicità e digitale: quale rapporto?”. In particolare, verranno analizzate le conseguenze della crescente diffusione, nell’ambito del web, di tecniche di comunicazione e linguaggi che stanno radicalmente trasformando il modo di comunicare delle imprese. Partecipano i docenti del DCE, Vanni Codeluppi e Damiano Razzoli, e due professionisti del mondo della comunicazione d’impresa, Gianfranco Fornaciari e Daniele Di Giustino, di Industree Communication Hub, con sedi a Reggio Emilia, Bologna e Milano.

Come ogni anno, in occasione dell’evento La Nuova Comunicazione, verrà consegnato il premio Pirella al più importante comunicatore italiano dell’anno. Il riconoscimento si propone di ricordare, a nove anni dalla scomparsa, la figura del noto comunicatore italiano, reggiano di nascita, Emanuele Pirella, pubblicitario che ha inventato campagne entrate nella storia della cultura italiana e premiate numerose volte al Festival internazionale della pubblicità di Cannes.

Seguirà la presentazione del recente libro “Cose vere scritte bene”, antologia di importanti testi copy di pubblicitari internazionali curata dal pubblicitario Giuseppe Mazza per l’editore Franco Angeli. Col curatore del volume Giuseppe Mazza dialogherà il prof. Nicola Dusi, docente del Dipartimento di Comunicazione ed Economia.