Home Castellarano Roteglia: una rotatoria tra la sp 486 e via delle Cave

Roteglia: una rotatoria tra la sp 486 e via delle Cave

Da un paio di giorni, sulla sp 486 a Roteglia di Castellarano, si circola già a rotatoria  all’incrocio con via delle Cave, in prossimità del nuovo stabilimento produttivo delle Ceramiche Mariner. Il cantiere, curato dalla  ditta Capiluppi di Borgo Virgilio (Mantova) è infatti già nella seconda delle tre fasi di lavoro, progettate per ridurre al minimo i disagi: nell’incrocio è già stata realizzata, con barriere New Jersey, una rotatoria provvisoria, al cui interno si sta costruendo la rotonda. Il cantiere dovrebbe concludersi entro la metà di maggio.

La rotatoria – che dovrà dare risposte all’elevato flusso di veicoli, migliorando la sicurezza stradale di quell’importante e trafficato tratto di strada – ha un costo di 150.000 euro, finanziati dal Comune di Castellarano, mentre la Provincia di Reggio Emilia si è occupata della gara d’appalto e della direzione lavori.