Home Trasporti Lavori stazione di Mantova: ripercussioni in Emilia

Lavori stazione di Mantova: ripercussioni in Emilia

Mercoledi’ dalle 9 alle 13, per
lavori di adeguamento tecnologico agli impianti della stazione
di Mantova, la circolazione dei treni subira’ alcune variazioni
sulle linee: Mantova-Cremona, Verona-Modena, Mantova-Monselice,
Legnago-Verona e Bologna-Verona.


Questi i provvedimenti che interessano l’ Emilia-Romagna: iR
2256 Bologna (7.35)-Verona da Nogara verra’ instradato via Isola
della Scala; i viaggiatori diretti a Mantova potranno utilizzare
il servizio di bus sostitutivi in partenza dalla stazione di
Nogara; R 2914 Bologna-Modena (10.09)-Mantova sara’ limitato a
Romanore; i viaggiatori diretti a Mantova potranno utilizzare il
servizio di bus sostitutivi; R 20709 Mantova (12.46)-Modena
(13.50), nella tratta Mantova-Romanore sara’ sostituito da
servizio di bus che attendera’ nella stazione di Romanore dalla
quale ripartira’ con un ritardo di circa 20 minuti; R 20704
Modena (8.16)-Verona, R 2915 Verona-Modena (10.32) R 33508
Modena (9.12)-Mantova e R 5543 Verona-Modena (11.54) potranno
subire ritardi compresi fra 10 e 25 minuti.
Ulteriori informazioni potranno essere ottenute presso gli
uffici informazioni delle stazioni o telefonando al servizio
Fs-Informa, numero telefonico 8488-88088. Rfi e Trenitalia, in
una nota, ”si scusano con la clientela e assicurano che
verranno adottati tutti i provvedimenti per ridurre i possibili
disagi”.