Home Trasporti Reggio E.: 80 nuovi veicoli elettrici al Comune

Reggio E.: 80 nuovi veicoli elettrici al Comune

L’ azienda consorziale
trasporti ACT di Reggio Emilia fornirà, entro il 2002,
ottanta nuovi veicoli elettrici al Comune e dall’ 1 gennaio
gestirà il servizio permessi nel centro storico. Con 343 mezzi
Reggio diventerà così la prima città in Italia per numero di
auto elettriche impiegate per servizi pubblici.


Dal ’99 l’ Act ha assunto il ruolo di ‘Agenzia locale per la
mobilità e il trasporto’ in seguito a un contratto di servizio
sottoscritto con il Comune capoluogo e ora si appresta a gestire
questi altri due importanti servizi legati al traffico e alla
mobilità sostenibile.
Entro il 31 dicembre del prossimo anno, dunque, dei 129 mezzi
alimentati a benzina o gasolio attualmente di proprietà
comunale, 80 saranno sostituiti da autoveicoli elettrici; dall’
operazione saranno esclusi i mezzi in uso alla polizia
municipale e alcuni rimorchi per usi pesanti. Questi 80 nuovi
veicoli andranno ad aggiungersi al già nutrito parco elettrico
in uso alle aziende pubbliche reggiane, che attualmente conta
263 veicoli già circolanti o di prossima circolazione.