Home Economia Ceramiche: Ricchetti rinnova mandato per Buy Back

Ceramiche: Ricchetti rinnova mandato per Buy Back

L’ assemblea degli azionisti di Gruppo Ceramiche Ricchetti Spa, ha rinnovato l’ autorizzazione
all’ acquisto di azioni proprie (buy back) da parte degli amministratori della società.


Il buy back è valido per ulteriori 18 mesi e prevede che il prezzo di acquisto sia compreso tra un minimo di 0,35 e un massimo di 2 euro. Il Gruppo Ceramiche Ricchetti è una holding industriale attiva nella produzione e commercializzazione di ceramica per pavimento e rivestimento per esterni e interni. Prima società del settore ad avere scelto la strada dellaquotazione in Borsa (nel 1996), la Ceramiche Ricchetti si colloca per dimensioni al terzo posto nel comparto in Italia e ai primi posti a livello mondiale. Ha 15 stabilimenti produttivi, di cui sette in Italia (la maggior parte dei quali situati nel distretto ceramico di Sassuolo) e otto in Europa. Occupa circa 2.600 dipendenti e ha una produzione annua di circa 45 milioni di metri quadri di piastrelle.