Home Sociale Reggio Emilia: M. Burani presenta progetto solidarietà

Reggio Emilia: M. Burani presenta progetto solidarietà

Il 29 giugno a Pitti Bimbo la stilista Mariella Burani presenterà il nuovo progetto di solidarietà legato al mondo dei bambini. Mostrerà in anteprima a Firenze la T-shirt fatta realizzare appositamente per dare avvio a questa iniziativa, abbinando il
proprio marchio a quello dell’ organizzazione internazionale di solidarietà Nph.


La T-shirt sarà disponibile in tutti i punti vendita
Mariella Burani a partire dalla prossima primavera/estate 2003. ”Questa è solo la prima di una serie di attività che vedranno legate il mio nome a Nph – ha detto la stilista – è mio desiderio, infatti, poter contribuire ad aiutare i bambini che,
meno fortunati perchè orfani o abbandonati, sono stati salvati grazie all’ accoglienza dei centri Nph”. Questa è un’ organizzazione che dal 1954 accoglie, nelle sue case in Centro America, migliaia di bambini orfani ed abbandonati, cercando di
dare loro un futuro, grazie a tanti benefattori che, come Mariella Burani, in tutto il mondo hanno creduto al progetto. Oltre 20.000 bambini sono stati salvati e cresciuti nelle case e negli ospedali di Nph costruiti in Messico, Honduras, Guatemala,
Haiti, Nicaragua, El Salvador e sostenuti in tutto il mondo da oltre 50 uffici di raccolta fondi indipendenti e con bilanci certificati.