Home Mostre I ”giganti” in città

I ”giganti” in città

Ha inaugurato giovedì sera e proseguirà fino al 29 Luglio, la mostra “I Giganti in città”, l’esposizione di grandi dipinti sul muro del Fontanazzo in P.le Avanzini; realizzata da Viviane Renaud. Si tratta dell’espressione di quello che si chiama “Pedagogia dell’Arte”: l’avvicinamento dei bambini delle scuole elementari al mondo dell’arte.

Soprattutto vengono coinvolti quei bambini che hanno problemi di comunicazione verbale, che trovano difficoltà nel relazionarsi con gli altri ma che, invece, attraverso le forme artistiche esprimono il loro meglio. La mostra trae spunto dalle esperienze fatte dall’artista, a Ginevra e con la scuola Svedese di Fiorano. Una mostra che non si limita solamente ai grandi dipinti esposti sul muro del Fontanazzo: con i ragazzi inglesi è stato realizzato un cavallo in alluminio fatto con i contenitori della Tetrapak, altri dipinti ed altre sculture sono esposte nella sala Barbolini in P.le della Rosa.

“Si tratta solamente della prima parte del mio progetto – dice l’artista Viviane Renaud – un progetto che proseguirà in futuro con i bambini svedesi e quelli di Ginevra e che dovrebbe sfociare in una ricerca Europea favoreno in questo modo quell’interscambio tra paesi della UE che, soprattutto in questi ambiti, ancora hanno parecchia difficoltà ad incontrarsi”.