Home Viabilità Intensificati lavori 4a corsia A1

Intensificati lavori 4a corsia A1

Sono stati intensificati i lavori di realizzazione della quarta corsia nel tratto della A1 tra Modena e Bologna. La decisione di intensificare le attivita’ dei cantieri in questo periodo – spiega una nota della Societa’ Autostrade – e’ dettata dal fatto che di solito tra ottobre e marzo si registrano piu’ bassi volumi di traffico, cosi’ da limitare i disagi per l’utenza derivanti dalla riduzione – causa appunto l’esistenza di cantieri – da tre a due corsie di marcia.


E la societa’, d’intesa con le autorita’ locali, svolgera’ una costante attivita’ di informazione sull’andamento del traffico nel tratto interessato e sullo stato di avanzamento dei lavori.
Ad intervento ultimato, l’opera comportera’ un significativo aumento dei livelli di fluidita’, sicurezza e qualita’ del servizio su una tratta che attualmente sopporta un volume di traffico quattro volte superiore a quello originario (oltre 90mila veicoli medi giornalieri). Il costo complessivo dell’opera e’ di oltre 125 milioni di euro. Cinque i lotti previsti, di cui uno propedeutico finalizzato alla riqualificazione della pavimentazione della tratta. Proprio questi ultimi lavori sono stati collocati nel periodo caratterizzato dai minori volumi di traffico (-30% rispetto alle punte estive) e, condizioni climatiche permettendo, dureranno fino al mese di marzo, con una sospensione per il “ponte di Ognissanti” e dal 16 dicembre 2002 al 15 gennaio 2003 in concomitanza con le festivita’ di Natale e Capodanno.
Durante la fase dei lavori e’ chiaro comunque che la riduzione da tre a due corsie per senso di marcia comportera’ inevitabilmente disagi alla circolazione, soprattutto negli orari di punta, ovvero dalle 7,30 alle 10,30 del mattino e dalle 17 alle 20 del pomeriggio.