Home Cronaca Quote latte: molti gli indagati

Quote latte: molti gli indagati

Sono almeno 300 le persone indagate dalla Procura della Repubblica di Brescia nell’ambito delle varie inchieste aperte sulle truffe per le quote latte. A queste vanno andrebbero aggiunte altre 170 persone che sarebbero indagate per la vendita di latte in nero.


Di tutti i procedimenti sulle quote latte (almeno una ventina, raggruppati in sei tronconi principali) e’ titolare il pm Paolo Savio. La principale delle inchieste vede indagate ben 104 persone, mentre in un altro caso le indagini sono nei confronti di 81 persone. Per quanto riguarda quest’ ultima inchiesta tra i reati contestati figura l’ associazione per delinquere finalizzata alla truffa.
Sempre da parte della Procura di Brescia e’ stata aperta un’ inchiesta in cui 175 persone figurano indagate per le vicende inerenti la vendita del latte in nero. In questo caso nell’ inchiesta e’ titolare il pm Silvia Bonardi e le indagini, condotte dalla Guardia di finanza di Brescia, riguarderebbero allevatori di diverse province del nord Italia, tra cui: Brescia, Modena, Reggio Emilia e Cremona.