Home Lavoro Contratto ceramica, 90 euro di aumento

Contratto ceramica, 90 euro di aumento

Aumento di 90 euro nel biennio, innalzamento delle aliquote di contribuzione al fondo pensione Foncer, migliori condizioni connesse al lavoro notturno
e ai lavoratori impegnati a ciclo continuo: sono i contenuti principali del rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro per l’industria ceramica.

L’ aumento di 90 euro verrà erogato in tre tranche di eguale importo dal luglio 2002, gennaio 2003, gennaio 2004.
L’orario di lavoro ora prevede, nel caso del servizio notturno, una maggiorazione di tre punti, cui si aggiunge una riduzione di 8 ore dell’orario di lavoro dei dipendenti che lavorano a ciclo continuo, misura che viene assorbita da quanto già sancito a
livello dei contratti aziendali, dunque con effetti
particolarmente ridotti sulle imprese.