Home Lavoro Dalla regione 25mln euro per formazione

Dalla regione 25mln euro per formazione

Sono oltre 25 milioni di euro le risorse del Fondo sociale europeo che la Giunta della Regione Emilia-Romagna mettera’ a bando (scadenza 28 marzo 2003) per progetti di formazione.

I progetti potranno riguardare la lotta alla dispersione scolastica, l’aumento dei tassi di occupazione femminile, la qualificazione professionale dei lavoratori occupati, lo sviluppo di interventi integrati per l’inserimento sociale e lavorativo di persone in situazione di poverta’ o immigrate, il sostegno al lavoro atipico, l’alta formazione in ambito artistico, lo sviluppo delle imprese.

Quasi 7 milioni di euro verranno investiti per aumentare e sostenere il tasso di occupazione femminile. E’ previsto il finanziamento di percorsi di inserimento lavorativo di donne in situazione di disagio, di donne detenute e di sostegno ai percorsi di carriera delle lavoratrici, comprese le atipiche.
Oltre 2 milioni di euro sono destinati a progetti per sconfiggere la disoccupazione di persone in situazione di disagio e categorie svantaggiate. Previste attività formative per l’inserimento lavorativo degli immigrati.

Le risorse per attività nell’ambito delle politiche attive del lavoro ammontano a 2 milioni di euro. Altrettanti saranno destinati alla formazione degli occupati. Si tratta di progetti di tutela dell’occupazione dei lavoratori over 45, attraverso l’aggiornamento professionale, di trasferimento di competenze dai lavoratori esperti ai giovani neo-assunti e di formazione mirata per lavoratori atipici tramite voucher individuali.