Home Lavoro Cgil, Cisl e Uil condannano episodi intimidazione

Cgil, Cisl e Uil condannano episodi intimidazione

Le segreterie regionali di Cgil, Cisl e Uil dell’Emilia Romagna hanno firmato un documento in cui si invitano i lavoratori ai valori comuni di civilita’ e liberta’ sindacale.

Nel documento si fa riferimento all’imbrattamento e al danneggiamento delle sedi Cisl di Rimini e Montecchio dei giorni scorsi. “L’agibilita’ e l’intangibilita’ delle sedi sindacali rimandano al principio di fondo della liberta’ sindacale – scrivono Cgil, Cisl e Uil- per noi piu’ importante di qualsiasi differenza. Per questo – concludono i sindacati – chiediamo alle istituzioni preposte il massimo impegno a tutela di tale liberta’”.