Home Trasporti Modena e Ferrara ‘mettono in rete’ il trasporto pubblico locale

Modena e Ferrara ‘mettono in rete’ il trasporto pubblico locale

E’stato firmato questa mattina, in Municipio a Modena, un accordo di cooperazione tra gli enti locali e le aziende di trasporto di Modena e di Ferrara che riguarda proprio questo settore.

L’intesa, siglata dai sindaci delle due città estensi Giuliano Barbolini e Gaetano Sateriale, dai due presidenti delle amministrazioni provinciali Graziano Pattuzzi e Pier Giorgio Dall’Acqua e dai due presidenti delle Aziende di trasporto pubblico Livio Filippi (Atcm) e Carlo Perdomi (Actf), servirà a promuovere ulteriormente la collaborazione operativa e l’integrazione di attività tra Atcm e Actf.

Verificando se per raggiungere questo fine sia consona una “gestione comune dei servizi di trasporto extra provinciale – si legge nel testo sottoscritto questa mattina – o delle attività di promozione, marketing e formazione professionale o ancora delle attività di ricerca e innovazione tecnologica”.

L’intesa prevede poi anche che Atcm e Actf possano collaborare per quello che riguarda l’acquisto di beni e servizi e la manutenzione dei mezzi e che si possano “supportare reciprocamente nella partecipazione alle gare per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico dei rispettivi bacini, anche attraverso forme di partecipazione congiunta”.

Saranno i consigli di amministrazione delle due aziende di trasporto a formalizzare entro tre mesi le ipotesi concrete di collaborazione operativa e di integrazione di attività e servizi, che poi verranno sottoposte all’esame degli enti locali.