Home Sport Calcio: Perugia-Modena

Calcio: Perugia-Modena

Alcuni dubbi per Malesani in vista del delicato scontro diretto di Perugia. E’ rimasto ancora fermo Cevoli alle prese con un problema muscolare. Se non dovesse recuperare, nella confermata difesa a quattro troverà posto Mensah al rientro dopo l’infortunio.

Davanti a Zancopè ci sarà nuovamente Mayer che ha scontato il turno di squalifica al posto di Grandoni fermato dal giudice sportivo. Confermato lo stesso centrocampo utilizzato contro il Parma, Malesani deve decidere se dare fiducia alla coppia d’attacco Makinwa-Kamara o dare spazio a Marazzina o ad Amoruso. Si ipotizza un possibile utilizzo del primo con l’esclusione di Kamara. Nella partitella disputata a Vigasio nel veronese sotto una pioggia battente, il tecnico ha provato diverse soluzioni alternando le due coppie d’attacco. La squadra è rientrata dal mini ritiro di Desenzano e questa sera si allenerà in città.

Il Perugia continua a preparare nel ritiro di Norcia la gara di domenica. La squadra ha disputato una gara amichevole a ranghi contrapposti in famiglia, alla quale non hanno partecipato Manfredini e Do Prado, alle prese con un problema muscolare. Si è ristabilito il portiere Kalac, che non si era allenato, ma è tornato in campo. In vista della gara con gli emiliani, Serse Cosmi, che ha smaltito l’attacco influenzale che lo aveva costretto a disertare l’allenamento, potrà contare su tutti i giocatori della rosa. Per la formazione, dubbi a centrocampo tra Codrea e Gatti e in attacco tra Hubner e Brienza. La squadra rimarrà ad allenarsi in Valnerina fino a domani.