Home Cronaca Profanata la tomba della mamma di Schumacher

Profanata la tomba della mamma di Schumacher

La notte scorsa, nel cimitero di Kerpen-Manheim, vicino Colonia, è stata profanata la tomba della madre di Michael e Ralf Schumacher. A confermarlo è stato il portavoce della polizia del circondario di Rhein-Ert, Hans Henkel. ‘Le motivazioni di quanto accaduto sono ancora sconosciute’, ha detto Henkel.


Per il momento le autorità hanno escluso che ad agire sia stata qualche setta satanica, in quanto non sono state trovate tracce che possano far pensare a riti macabri. Non è neppure chiaro se la tomba sia stata scelta a caso o se fosse un obiettivo preciso.

Gli ignoti vandali hanno scavato il terreno e portato alla luce la bara di Elisabeth Schumacher, senza tuttavia riuscire ad aprirla. La madre dei due piloti era deceduta a soli 53 anni, dopo una grave malattia, nell’aprile del 2003. Il decesso avvenne poco prima del Gp di San Marino a Imola che i fratelli Schumacher corsero ugualmente proprio per onorare la memoria della madre.