Home Sanità Sassuolo: esenzioni ticket, multe per chi ha dichiarato il falso

Sassuolo: esenzioni ticket, multe per chi ha dichiarato il falso

Prosegue la collaborazione tra il Distretto sanitario di Sassuolo e la locale Guardia di Finanza nell’ambito di una serie di controlli a campione sulle autocertificazioni sottoscritte dai cittadini.
Per effettuare i controlli il Distretto sanitario ha selezionato a campione i nominativi di coloro che, al momento della prenotazione di prestazioni specialistiche, hanno autocertificato il diritto all’esenzione dal pagamento del ticket per reddito.

Questi nominativi sono stati inviati alla Guardia di Finanza che ha proceduto ai controlli specifici sulla situazione reddituale e patrimoniale dei nuclei familiari dei soggetti interessati.
Coloro che, in seguito a tali controlli, sono risultati aver autocertificato il falso sono stati multati dalla Guardia di Finanza e nei loro confronti l’Azienda USL sta procedendo alla riscossione di tutti i ticket evasi per le prestazioni fruite nel corso dell’anno a cui fa riferimento il controllo.

Fino ad ora sono state effettuate verifiche per le prestazioni fruite negli anni 2002, 2003 e 2004 le cui autocertificazioni per l’esenzione dal ticket sono riferite alla denuncia dei redditi rispettivamente degli anni 2001, 2002 e 2003.
Il Distretto sanitario di Sassuolo ricorda che, per facilitare il cittadino nella conoscenza delle condizioni per cui è possibile effettuare l’autocertificazione del reddito per ottenere l’esenzione dal ticket, in tutti i punti di prenotazione delle prestazioni specialistiche nel territorio distrettuale sono stati esposti appositi cartelli e messi a disposizione dell’utenza volantini informativi su quanto previsto dalla legge in quest’ambito.