Home Anso Anso: giornali online per due giorni protagonisti a Varese

Anso: giornali online per due giorni protagonisti a Varese


Un appuntamento unico sarà ospitato il prossimo weekend dalla città di Varese per parlare di Internet, mondo della scuola e del lavoro, con una sezione dedicata al giornalismo online.

Domenica 29 maggio presso il Centro Congressi Ville Ponti si svolgerà la seconda assemblea annuale dell’Anso, associazione nazionale della stampa online, nata ufficialmente ad Ancona oltre un anno fa su idea di un gruppo di professionisti della comunicazione. L’associazione raggruppa 32 testate locali su territorio nazionale (tra cui anche Sassuolo 2000). L’incontro sarà l’occasione per analizzare insieme i risultati ottenuti in questi ultimi mesi di lavoro e affrontare i futuri impegni (per la nostra testata sarà presente il Direttore Fabrizio Gherardi).


L’assemblea dell’Anso sarà preceduta nella giornata di sabato 28 maggio da due iniziative proposte da Varesenews, il primo quotidiano online della provincia di Varese. Nel corso della mattinata le due università della provincia e numerose scuole locali presenteranno i propri progetti nell’ambito del convegno “La scuola entra nel web. Esperienze a confronto”, con il patrocinio il CSA (ex Provveditorato agli Studi).

Nel pomeriggio invece si svolgerà il convegno “Web & Business un tandem per lo sviluppo”.
Presenti alcuni ospiti illustri del mondo economico, tra i quali Lorenzo Montagna, direttore commerciale di Yahoo, e responsabile del sito Lavapiubianco.com. «Il marketing è cambiato – sostiene Lorenzo Montagna – perché è cambiato il consumatore. Perché sono cambiati i valori. Perché sono cambiate le esperienze. Perché sono diverse le esigenze. Molte aziende si sono chieste quale sia il futuro del marketing ed hanno investito nella relazione con il cliente, nella personalizzazione dei servizi, nell’esperienza di acquisto, nella ricerca, sfruttando anche internet, l’unico media interattivo». Alla presenza di Montagna si affiancheranno altre testimonianze tra cui quella di Davide Gai di Ticino Informatica e Lorenzo Ungaro della Sola Optical.

La scelta di Varese non è casuale. Grazie alla collaborazione con il Convention Bureau si vuole promuovere il territorio come interessante punto di riferimento per il turismo congressuale. Il convegno sarà quindi l’occasione ottimale per ospitare in città professionisti della comunicazione e discutere insieme sulle potenzialità che il mondo del giornalismo online offre e che non sempre si riescono a cogliere nella giusta misura”, sostiene Marco Giovannelli, direttore di Varesenews.


L’iniziativa è patrocinata dal Consiglio Regionale della Lombardia, e organizzata con il contributo della Camera di commercio e della Provincia. Una collaborazione diretta e molto importante sarà anche quella delle associazioni di categoria (Univa, Uniascom, Associazione artigiani e Cna).