Home Appuntamenti Isaac Hayes e Billy Preston al Porretta Soul Festival

Isaac Hayes e Billy Preston al Porretta Soul Festival

Sono ‘Mr.Shaft’ Isaac Hayes, e il ‘Quinto Beatle’ Billy Preston i nomi piu’ attesi al ‘Porretta soul festival’, in programma dall’ 1 al 3 luglio nel Parco intitolato a Rufus Thomas di Porretta Terme. Per entrambi gli artisti americani si tratta di un ritorno nella ‘piccola Memphis’ dell’Appennino bolognese.


Preston, tastierista e cantante noto anche per le sue collaborazioni in molti dischi dei Beatles, aprira’ la prima serata (ore 21), che prevede anche la Platinum Band.

Il sabato suonera’, dalle ore 20, una allstar che presenta ‘vecchi leoni’ della musica nera come Les McCann, Cornell Dupree, Chuck Rainey, Buddy Williams e Ronnie Cuber, artisti di soul e blues che hanno partecipato negli anni ’60 a dischi di successo di big come Aretha Franklin e King Curtis per la celebre etichetta Atlantic Records. In programma anche la ‘Chicago Rhythm & Blues Night’ con la Platinum Band, che avra’ come solisti ospiti Cicero Blake e Nellie Tiger Travis.


La domenica, dalle ore 20, sul palco, in una serata dedicata alla Stax Records, Hayes con il suo gruppo The Movement: cantante, tastierista e compositore, Hayes deve la sua fama al brano inserito nella colonna sonora di ‘Shaft’, ma vanta una lunga carriera di soulman. Previsti anche Booker T. & The Mgs, la band dell’organista Booker T.Jones che ha firmato numerosi hit (uno su tutti ‘Green Onions’), che si ricostituisce nella formazione originaria degli anni ’60’ con il bassista Donald Dunn e il chitarrista Steve Cropper.

Il festival avra’ un prologo, giovedi’ 30 giugno (ingresso gratuito, ore 21), con l’omaggio a Ray Charles di Andrea Mingardi e la Rossoblues brothers band.


Biglietti a 25 euro per le prime due serate (la domenica 30 euro), con la possibilita’ di un abbonamento a 65 euro.


Info: 0534/22021.