Home Appuntamenti Bologna e Firenze si scambiano ‘cartelloni estivi’

Bologna e Firenze si scambiano ‘cartelloni estivi’





Gli artisti che saliranno sui palchi di ‘Bologna Estate’ quest’anno si esibiranno un po’ anche per il pubblico fiorentino, e lo stesso accadra’ per quelli di ‘Firenze Estate’. Le due manifestazioni estive rappresentano infatti il primo passo di una collaborazione culturale, tra Firenze e Bologna, anche nell’ottica della realizzazione della linea ferroviaria ad alta’ velocita’, che in futuro colleghera’ i due centri in poco meno di 40 minuti.


De Gregori, Lucio Dalla, Enzo Jannacci, Pat Metheny e David Riondino, sono solo alcuni dei grandi nomi del cartellone di ‘Bologna Estate 2005′, presentato oggi a Firenze, a Palazzo Vecchio, dall’assessore comunale alla cultura di Bologna Angelo Guglielmi: ”L’incontro tra le due citta’ – ha detto Guglielmi – non e’ solo simbolico, ma ha un senso concreto e ci permette di sperimentare la possibilita’ di lavorare insieme, di scambiarci informazioni e creare qualcosa che il pubblico possa apprezzare”.


Il cartellone bolognese prevede circa 500 spettacoli, per lo piu’ gratuiti, di danza, teatro, musica e cinema, ed una promozione, ‘Bologna low cost’, valida per tutto il periodo della rassegna, che offre a 50 euro un pacchetto comprensivo di biglietto ferroviario in prima classe nelle tratte interregionali, una notte in albergo e l’ingresso ai musei cittadini.

Articolo precedenteReggio E.: Unieco, fatturato a 445 milioni
Articolo successivoVariante Pedemontana a Vignola, aperto il cantiere