Home Attualita' Caldo: Coldiretti, frutta e verdura per combatterlo

Caldo: Coldiretti, frutta e verdura per combatterlo

“Fare il pieno di frutta e verdura è miglior modo per combattere il caldo estivo perché sono alimenti con elevato contenuto di acqua, apportano poche calorie, sono ricchi di fibre e sali minerali”. E’ quanto afferma la Coldiretti, in occasione della nuova ondata di afa, nel sottolineare che da privilegiare è il consumo di frutta e verdura crude perché con la cottura si perde parte di acqua, sali minerali e vitamine.

Via libera invece – sottolinea la Coldiretti – a frullati, centrifugati, macedonie, succhi e gelati che sono graditi soprattutto dai giovani nei luoghi di vacanza. Ottimi “passe-partout” per sconfiggere l’afa di questi giorni e assicurarsi un pieno di salute sono, per esempio, il succo di pomodoro, l’insalata di lattuga o indivia, un centrifugato di carote o un frullato di pesche.

E sono proprio le pesche il frutto preferito nell’estate al quale mediamente i consumatori destinano un quarto del budget della busta della spesa alimentare estiva dedicata alla frutta mentre i pomodori sono i dominatori assoluti tra le verdure con una diffusione di ben l’86% tra la popolazione italiana secondo i dati Ismea – Ac Nielsen.
Le pesche, composte per circa il 91% da acqua, sono molto dissetanti, leggermente lassative e diuretiche, hanno poche calorie (27 Kcal. per 100 grammi), sono ricche di fibre e contengono una discreta quantità di potassio. Hanno poi un indice di sazietà elevato e questo ne fa un alimento particolarmente indicato per chi vuole stare leggero, alla conclusione di un pasto poco saziante, oppure come spuntino a metà giornata. Frutti preziosi dunque – continua la Coldiretti – che consentono di reintegrare i sali che si perdono con il caldo e di mantenere l’organismo in efficienza, ma anche di combattere l’insonnia e di predisporre il corpo all’abbronzatura grazie al buon contenuto in vitamina A.

Un obiettivo che può essere centrato – sostiene la Coldiretti – anche con i pomodori che oltre ad essere gli ortaggi dietetici per eccellenza perché hanno solo 17 calorie per 100 grammi, regalano all’organismo un buon apporto di fibre, vitamine e sali minerali in particolare fosforo, calcio e magnesio.
Ma altri prodotti hanno importanti proprietà come le albicocche e le carote che sono ricche di vitamina A, indispensabile per la salute degli occhi e della pelle, sovraesposti, in questo periodo ai caldi raggi solari.

Tutti i vegetali a foglia verde scuro come gli spinaci e la cicoria – informa la Coldiretti – contengono acido folico (gruppo vitamine “B”) essenziale nella formazione dei globuli rossi del sangue per la sua azione sul midollo osseo e poi sono utili per proteggere il colore dei capelli dai raggi del sole.
L’insalata – continua la Coldiretti – conferisce volume e potere saziante con un apporto calorico estremamente limitato ed assicura anche un certo contributo di vitamine, calcio, fosforo e potassio. Inoltre è ricca di vitamina E che protegge il sangue e le altre sostanze del corpo dalle intossicazioni da smog ed è molto valida per i disturbi di cuore e della circolazione.
Le zucchine, oltre ad essere rinfrescanti, stimolano le funzioni intestinali e sono leggermente lassative e tutte le erbe aromatiche sono utilissime per ridurre la quantità di sale e di grassi, normalmente aggiunti per insaporire i cibi.

E per acquisti consapevoli la Coldiretti consiglia di verificare l’origine in etichetta, prediligere le varietà di stagione, in serra e in pieno campo, che sono quelle che presentano le migliori caratteristiche qualitative e il prezzo più conveniente, preferire le produzioni e le varietà locali che non essendo soggette a lunghi tempi di trasporto garantiscono maggiore freschezza, privilegiare gli acquisti diretti dagli agricoltori, nei mercati e nei punti vendita specializzati dove è più facile individuare l’origine e la genuinità dei prodotti, scegliere i frutti con il giusto grado di maturazione e infine optare per acquisti ridotti e ripetuti nel tempo a garanzia di un’elevata freschezza.