Home Bassa modenese Aperto a Finale Emilia primo tratto tangenziale

Aperto a Finale Emilia primo tratto tangenziale

L’Anas ha aperto al traffico il primo tratto della tangenziale di Finale Emilia, della lunghezza di km. 2,250. Il tratto realizzato riguarda una prima sezione compresa tra la ex strada Statale 468, in corrispondenza del km. 72 (lato Casumaro)e la Strada Comunale delle ‘Rovere’, e comprende l’attraversamento sul fiume Panaro, realizzato con un ponte della lunghezza complessiva di 494 M.


Il costo complessivo dell’opera ammonta a circa 10,30 milioni di euro.

Alla cerimonia erano presenti il Presidente della Commissione Regionale Trasporti Giancarlo Muzzarelli, il Presidente della Provincia di Modena Emilio Sabattini, il Sindaco di Finale Emilia Raimondo Soragni, il Capo Compartimento Anas dell’Emilia Romagna Michele Adiletta.