Home Appuntamenti La Galleria Ferrari celebra il ‘mito’ con la musica

La Galleria Ferrari celebra il ‘mito’ con la musica

Fino al 31 agosto la Galleria Ferrari di Maranello ospitera’ un’esposizione tematica che associa le vetture e il mito Ferrari alla musica.
Sono molti i musicisti e i cantanti famosi in tutto il mondo che si sono appassionati alle vicende sportive del Cavallino Rampante.

Con tre sale dedicate all’evento, che affiancano l’esposizione permanente che presenta i piu’ importanti modelli di Formula 1, la tecnologia, i motori e le vetture GT, la Galleria rende omaggio al legame che da 60 anni lega la Ferrari ad artisti che hanno lasciato un segno nella storia delle sette note. All’iniziativa hanno aderito piu’ di trenta artisti che rappresentano la storia dei piu’ importanti generi musicali. Questi artisti hanno messo a disposizione i loro ritratti e oggetti significativi della loro carriera musicale, come strumenti, premi, abiti di scena e altri oggetti personali: la tromba di Miles Davis, il costume di Otello di Placido Domingo, gli strumenti del World Tour di Nick Mason, il cappello di Jason Kay dei Jamiroquai, le chitarre di Eric Clapton e di Per Gessle dei Roxette, il primo microfono con cui Lucio Dalla registro’ alla radio.


Si potranno poi ammirare molte delle Ferrari possedute da questi personaggi, come la Enzo Ferrari, la 250 California, la 275 GTB e tanti altri modelli, recenti e del passato.

A partire da maggio nello spazio antistante la Galleria verra’ organizzata una serie di concerti in cui si esibiranno sia talenti emergenti che gruppi affermati, secondo un programma che verra’ comunicato piu’ ampiamente.


La Galleria e’ aperta al pubblico tutti i giorni, anche festivi (Pasqua e Pasquetta comprese), dalle 9.30 alle 18.00 con orario continuato prolungato fino alle 19 a partire dall’1 maggio per tutto il periodo estivo.