Home Ambiente Oggi 30/4 Giornata delle Oasi WWF

Oggi 30/4 Giornata delle Oasi WWF

Nel 2006 il WWF compie 40 anni. La Giornata delle Oasi prevista per oggi è l’occasione per festeggiare questi primi 4 decenni dedicati alla difesa della biodiversità (Per trovare l’oasi più vicina a te clicca qui). Oggi poi si raddoppia grazie alla collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato per la difesa della biodiversità.

500 volontari del WWF apriranno le porte di oltre 100 Oasi, mentre le guardie forestali accoglieranno e guideranno i visitatori in 40 delle 130 riserve naturali gestite dal Corpo Forestale. Le Oasi del WWF, come tessere di un mosaico – in tutto 130 – formano un patrimonio di 33.000 ettari, visitati ogni anno da circa 500.000 persone, rappresentativo degli ambienti floro-faunistici di tutto il territorio nazionale: dalle praterie alpine alle aree umide, dai canyon alle cascate, alle grotte, dai boschi di pianura alle foreste mediterranee, dalle faggete alle siepi.

Oggi 30 aprile sarà l’occasione per scoprire paradisi di biodiversità dove vivono animali e piante preziose, partecipare a escursioni, giochi, spettacoli, visite guidate, liberazioni di rapaci e tartarughe marine, mercatini che verranno organizzati per l’evento.


Per il 2006, con le scuole in tutta Italia, il WWF ha inventato l’iniziativa Giovani pubblicitari, la
biodiversià ha bisogno di idee, patrocinata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e Ricerca e
legata alla Giornata delle Oasi. In questi mesi in moltissime scuole, trasformati in laboratori di
creatività, ragazzi di tutte le età hanno proposto immagini, slogan, manifesti a caccia della miglior
pubblicità a favore e in difesa della preziosa biodiversità. I lavori giudicati più belli da una giuria di creativi di mestiere saranno premiati il 30 aprile. A sostenere il progetto Elisa, Gianfranco Zola,
Paola Saluzzi, Marzio Honorato che nelle scorse settimane sono tornati nelle loro scuole al fianco
dei ragazzi per ribadire con il WWF che la natura è bella perché diversa.


Corpo Forestale e WWF Italia hanno inoltre promosso un programma di informazione sulla
biodiversità rivolto alle scuole italiane con l’edizione La natura in tasca, un manuale da campo,
pieno di notizie utili da usare per appunti e disegni durante gite, escursioni alla scoperta della natura.
Altro compagno di viaggio nelle Oasi per tutto il 2006 sarà Animal Planet, l’unico canale al mondo
dedicato interamente dedicato al mondo degli animali. Animal Planet contribuirà alla tutela delle
aree gestite dal WWF con una serie di programmi, idee, iniziative per sostenere il valore della
biodiversità.


Durante la giornata delle Oasi, Animal Planet sarà presente con animazioni per i più piccoli: uomini
sandwich vestiti con simpatiche sagome di animali intratterranno i bambini con tanti giochi
divertenti. Oltre alle speciali carte Animal Planet che saranno distribuite a tutti i bambini, su uno
schermo gigante a forma di elefante, simbolo di Animal Planet, saranno proiettati i più bei filmati
trasmessi dal canale. “Attenzione – passaggio puzzole! Trattenere il fiato”: con questi ed altri
simpatici messaggi, inoltre, speciali segnali stradali riprodurranno animali tipici delle Oasi italiane,
guidando i piccoli esploratori alla scoperta del mondo della natura e dei suoi abitanti.
La settimana e la giornata delle Oasi sono le prime iniziative congiunte di Animal Planet e WWF cui
seguiranno altre attività nel corso dell’anno.



Da quest’anno c’è un nuovo modo di sostenere il WWF Italia e il suo impegno per la tutela della biodiversità: manda un SMS, al costo di 1 euro IVA compresa, al tel. 48584, contribuirai
a sostenere i nostri progetti.

Per trovare l’oasi più vicina a te clicca qui