Home Appennino Modenese Bologna e Modena: il derby si sposta sul Cimone

Bologna e Modena: il derby si sposta sul Cimone

I rossoblù di Ulivieri da sabato in ritiro precampionato a Sestola. Stessa data per i canarini, che hanno scelto come sede Fanano. Per evitare incidenti tra tifosi le due squadre discuteranno le amichevoli in giorni diversi.


Quest’estate il derby della Secchia rapita si trasferisce sul Cimone. Le squadre di calcio di Bologna e Modena hanno infatti scelto Sestola e Fanano quali sedi del loro ritiro precampionato. Le due formazioni rivali non si incontreranno mai direttamente ma vivranno per circa due settimane a pochi chilometri di distanza. Per evitare gli spiacevoli incidenti occorsi lo scorso anno tra i tifosi del Modena e del Parma, è stato concordato un calendario di amichevoli da disputarsi in date diverse. I rossoblù resteranno a Sestola dal 15 luglio al 6 agosto, mentre i canarini lavoreranno a Fanano, dal 15 al 30 luglio.

Il Bologna alloggerà presso il Grande Albergo San Marco e si allenerà sul campo sportivo comunale. La squadra rossoblù sarà salutata con una cerimonia di benvenuto che si svolgerà alle ore 16 di sabato prossimo, alla presenza delle autorità del comune di Sestola. Il programma delle amichevoli della squadra allenata da Renzo Ulivieri prevede la prima uscita domenica 23 luglio contro la rappresentativa della Montagna; quindi mercoledì 26 Bologna-Castelnuovo Garfagnana; domenica 30 Bologna-Boca San Lazzaro; mercoledì 2 agosto Bologna-Sassuoio e per finire sabato 5 agosto Bologna-Pistoiese. Tutte le partite si svolgeranno alle 17.30.

“La scelta di Sestola è ormai usuale per il Bologna e per il sottoscritto che è al quinto ritiro nella località dell’Appennino modenese – dice Renzo Ulivieri – Qui siamo di casa, ci siamo sempre trovati bene, sia per il clima che per le attrezzature e soprattutto per il feeling che si è creato con Sestola, che ci ha sempre accolti nel migliore dei modi”. E sul rischio di scontri fra le due tifoserie Ulivieri scherza: “Confido nel senso di civiltà delle due tifoserie: noi di sicuro non faremo a botte con i giocatori del Modena e altrettanto mi aspetto dai sostenitori di entrambe le parti”.

Il Modena arriva a Fanano sabato 15 luglio; domenica sera, alle ore 21, il benvenuto ai giocatori guidati dal nuovo mister Daniele Zoratto nell’ambito della prima edizione della manifestazione “Strafanano–Notte Bianca”. Seguirà uno spettacolo di fuochi d’artificio. I gialloblù alloggeranno presso l’Hotel Firenze. Il primo impegno del Modena a Fanano sarà sabato 22 luglio contro la rappresentativa locale; seguiranno gli incontri di giovedì 27 contro la rappresentativa Csi e di domenica 27 contro il Sassuoio. Il calcio d’inizio degli incontri sarà alle ore 17.

Infine, Sestola, dopo il Bologna, ospiterà dal 7 al 21 agosto il ritiro del Cagliari Calcio, mentre dal 6 all’11 e dal 13 al 19 agosto quello dei campioni della pallavolo del Cimone Volley Modena.