Home Appennino Modenese Cimone: apre l’Adventure Park del Lago della Ninfa

Cimone: apre l’Adventure Park del Lago della Ninfa

Una slittinovia su monorotaia, sei percorsi volanti tra gli alberi, arrampicate su roccia e su palestre artificiali, percorsi di down hill, un parco giochi gonfiabili, tappeti elastici, kart a pedali e una pista da bob artificiale da percorrere su speciali gommoni.

Sono davvero tante le novità offerte dal Cimone Adventure Park il parco verde del lago della Ninfa che, dopo il successo di quest’inverno, riapre sabato 15 luglio fino al 17 settembre. Le attività proposte dalla Scuola delle Guide alpine Cimone che gestisce il parco promettono emozioni e divertimento per grandi e bambini.

Ma ecco l’elenco delle completo delle attività che si possono praticare nel parco.

Tree-Climbing o arrampicata sugli alberi. L’area dedicata a questa nuova attività, l’Acrobatic Park, si trova all’interno del bosco ai piedi della seggiovia quadriposto “della Ninfa” ed è facilmente raggiungibile dal parcheggio vicino al lago. Al suo interno si sviluppano 6 percorsi, alcuni riservati agli adulti e altri per i bambini. Con l’ausilio di imbracature, casco e cordini di sicurezza si attraversano ponti tibetani, teleferiche “tirolesi” e pendoli di vario genere.
Slittinovia. E’ una delle novità più interessanti. Si tratta di un percorso formato da una monorotaia sulla quale vengono fatti scendere dei bob monoposto. Sicurissimi e dotati di un sistema autofrenante, i bob non possono superare la velocità di 40 chilometri all’ora. La partenza è all’arrivo della seggiovia del Lago della Ninfa. Da qui ci si lancia in discesa nel bosco dei faggi.
Down Hill. Nel parco si possono noleggiare bici per il down hill dotate di speciali ammortizzatori che permettono di percorrere percorsi di discesa dalle forti pendenze. Le biciclette possono anche essere agganciate alla seggiovia. I tracciati per il down hill sono due, preparati nel bosco e già dotati delle strutture di sicurezza, come i materassi sugli alberi ai margini della pista.
Giochi gonfiabili e tappeti elastici. Coloratissime e sicure, sono strutture gonfiabili adatte a dar sfogo al desiderio di movimento dei più piccoli. Per provare l’ebbrezza delle acrobazie in volo sono a disposizione anche diversi tappeti elastici.
Kart a pedali. Le sempreverdi macchine da fuoristrada, a pedali e a quattro ruote, potranno essere utilizzate in un apposito circuito recintato.
Snowtoobing. E’ un’altra interessante novità. Si tratta di una specie di pista da bob in sintetico che si percorre in discesa su speciali gommoni. Per la risalita c’è un tapis roulant su cui si possono caricare i gommoni.

Arrampicata. Per gli amanti della dimensione verticale è la sorpresa più grande. Nel parco è stata allestita una struttura artificiale in legno alta 12 metri fatta a forma di piramide. Gli itinerari sono di varia difficoltà: da quelli più semplici per i bambini (sulle facce esterne della piramide), con prese colorate a forma di animali, a quelli più complessi per adulti ed esperti (all’interno della piramide). Per chi volesse poi mettere in pratica quanto appreso su roccia naturale le guide alpine del Cimone hanno provveduto a chiodare delle vie di arrampicata su alcune pareti di roccia nei pressi dell’arrivo della seggiovia del Lago della Ninfa.

Tutte le attività si effettuano sotto lo stretto controllo delle Guide alpine del Cimone che durante l’estate organizzano anche escursioni giornaliere e trekking con pernottamento in rifugio, river climbing e canyoning, arrampicate su roccia, scrambling, via ferrate.

Il Cimone Adventure Park sarà aperto tutti i giorni dal 15 luglio al 17 settembre, con orario dalle 10 alle 20. I prezzi per accedere al parco vanno da un minimo di 3 euro per il solo uso dei tappeti elastici ad un massimo di 45 euro per partecipare a tutte le attività. Info: tel e fax 0536.62968; cell 347.2762212; e-mail.