Home Regione Dalla Regione 35 mila euro per formazione su violenza donne

Dalla Regione 35 mila euro per formazione su violenza donne

Anche la Regione Emilia Romagna scende in campo, in prima linea, per contrastare il fenomeno della violenza sulle donne, tornato al centro del dibattito politico in seguito a recenti episodi di cronaca che hanno riguardato Bologna e altre città emiliano-romagnole.

“Per quanto le compete – recita il comunicato dell’ufficio stampa di via Aldo Moro – la Regione intende confermare ed accrescere il proprio impegno a favore di politiche a contrasto della violenza sulle donne”.

Si tratta, in particolare, di un finanziamento per il 2007 pari a 35 mila euro per avviare la seconda edizione dei corsi di formazione rivolti a operatori sociali, sanitari, forze dell’ordine e terzo settore operano con donne che abbiano subito violenza e che si rivolgono ai presi’di territoriali.

La Regione sta, inoltre, realizzando un agggiornamento e un ampliamento dell’indagine regionale 2005 sul fenomeno, avviato in collaborazione con la Casa delle Donne. Si aggiunge, infine, una campagna regionale di sensibilizzazione e di informazione sui centri antiviolenza, diffusa tramite depliant e locandine affisse anche a bordo dei treni.