Home Attualita' La Caramella buona propone tracciabilità del pedofilo

La Caramella buona propone tracciabilità del pedofilo

L’associazione nazionale La Caramella Buona Onlus chiede che venga discussa una proposta di legge detta ”Tracciabilita’ del pedofilo”. La proposta, che dovra’ venire appoggiata da tutte le formazioni politiche e’ studiata dagli avvocati Giulia Bongiorno di Roma e Donatella Ferretti di Reggio Emilia.

In pratica prevede uno strumento di legge che obblighi chi ha commesso reati contro i minori e, in particolare, reati di pedofilia, a segnalare quotidianamente presso un apposito registro nelle caserme dei carabinieri il proprio luogo di residenza, i cambi della stessa, gli spostamenti a lungo periodo da una citta’ all’altra. Questo per offrire alle forze di polizia uno strumento utile a seguire gli spostamenti di soggetti socialmente pericolosi.