Home Bologna Bologna: La Giunta provinciale destina 900 mila euro per nuovi nidi

Bologna: La Giunta provinciale destina 900 mila euro per nuovi nidi

La Giunta provinciale ha assegnato nei giorni scorsi i contributi regionali per la costruzione e l’ampliamento di tre nidi a Monte San Pietro, Castel
Guelfo e Pieve di Cento. Il finanziamento ammonta a € 898.663,63. Alla Commissione provinciale istituita per l’istruttoria erano giunte 7 richieste.

Il contributo, previsto dal Piano provinciale 2005 per lo sviluppo e la qualificazione dei servizi educativi per bambini fino ai tre anni, coprirà il 45,67% dei costi previsti per la realizzazione di ciascun progetto; la quota restante sarà a carico dei singoli Comuni.

L’assessore alla Sanità e ai Servizi sociali, Giuliano Barigazzi, sottolinea come “nonostante il consistente calo dei finanziamenti (che sono quasi dimezzati dall’anno precedente), con questi contributi diamo comunque una risposta positiva al territorio imolese, (Castel Guelfo) che non aveva ancora servizi educativi rivolti a questa fascia di età e aumentiamo l’offerta educativa nel territorio provinciale di 78 posti.
Ricordo che la nostra provincia raggiunge una percentuale di copertura dei servizi per la popolazione in fascia 0/3 anni mediamente del 28%, a fronte di una media regionale del 24 % e nazionale del 7%; siamo pertanto molto vicini alle indicazioni del Consiglio d’Europa che richiede ai Governi degli stati membri di raggiungere, entro il 2010, una copertura pari al 33%. Con questo finanziamento prosegue l’impegno delle amministrazioni locali per ampliare l’offerta di nuovi servizi. Con i fondi della Finanziaria e della Regione il prossimo programma per l’estensione dell’offerta educativa beneficerà di un incremento; si potrà così offrire un significativo sostegno alle amministrazioni e agli enti impegnati per questi servizi”.