Home Bologna Bologna: accusati di violenza sessuale, in 2 davanti al gup

Bologna: accusati di violenza sessuale, in 2 davanti al gup

Sono comparsi questa mattina davanti al gup di Bologna per l’udienza preliminare due ragazzi accusati di violenza sessuale ai danni della ex fidanzata di uno di loro, avvenuta il 24 settembre dello scorso anno, in via Libia.

I due, Federico Fildani, romano di 28 anni e Francesco Liori, cagliaritano di 21, finirono in manette con le accuse di violenza sessuale di gruppo, violenza privata e lesioni personali nei confronti di una ragazza bolognese, all’epoca dei fatti di 26 anni.

Dopo aver bevuto in alcuni locali cittadini, il gruppo decise di concludere la serata in in zona Cirenaica, dove si sono succeduti i fatti.

La polizia giunse verso le 6 in via Libia, chiamata da un ragazzo che aveva soccorso la 26enne, ex fidanzata di Liori, sbattuta fuori di casa dai due.

Questa mattina davanti alla Procura, dov’è in corso l’udienza preliminare, si è formato un presidio della rete delle donne, formato da diversi collettivi femminili, che urlano slogan contro i due imputati.